Valutazione Psicodiagnostica

La valutazione e formulazione del caso è un momento fondamentale per aiutare il paziente a comprendere meglio la natura e le cause della sua sofferenza.
Non esiste un elenco di strumenti utili da utilizzare in tutte le situazioni, perché a seconda della storia di ciascun paziente possono essere più o meno indicati diversi strumenti di accertamento.

Lo scopo di una buona diagnosi non è solo quello di ottenere una classificazione del disturbo, bensì anche quello di individuare quali sono le risorse le paziente, le caratteristiche e il decorso della sintomatologia, i principali schemi cognitivi e interpersonali, le convinzioni individuali circa la terapia, le principali caratteristiche di personalità.

La valutazione si completa con una restituzione che rimanda al paziente quanto emerso durante il processo di assessment e la condivisione di un eventuale progetto terapeutico.